venerdì 26 novembre 2010

Shun Li e il Poeta: nota d'autore

E' il primo lungometraggio di finzione (non di fiction, sia chiaro!) che cerco seriamente di sviluppare. A dire  il vero deve molto ad uno sguardo documentario: parte dalla storia vera di un'osteria a Chioggia dove d'improvviso l'oste chioggiotta viene sostituita da una ragazza cinese. E' la storia di un piccolo antico paese che cambia diventando terra di immigrazione. Ed √® anche una storia d'amore. Tra la cinese e un pescatore-poeta. Tra culture distanti e vicine. La storia di un amore ancora impossibile, ancora attaccato, ancora non capito.
 
Andrea Segre